Dal 1954

Ranzan Romeo Srl nasce a Cavazzale di Monticello Conte Otto (a pochi km da Vicenza) nel 1954, nel cuore del distretto orafo vicentino, all’epoca considerato il più importante in Europa. Il fondatore Romeo Ranzan, affiancato dalla moglie Anna, fonda l’azienda grazie alla sua capacità creativa, commerciale e alla comprovata conoscenza dei mercati del tempo.

Ranzan Romeo Srl

La produzione e la commercializzazione inizialmente destinata ai mercati arabi, negli anni evolve per modellarsi e adattarsi alle richieste del mercato italiano ed europeo.

In questo periodo la produzione stampata di collane, bracciali e cinturini per orologi si ridimensiona e si inizia ad investire nella ricerca di nuove tecniche per soddisfare nicchie di mercato scoperte.

Questo è il passaggio che porta l’azienda a specializzarsi nella produzione di catene fatte a mano per uomo, donna e bambino.

Nel 2003, dopo lunghi anni immersi nella produzione per carpirne ogni segreto, i figli Massimo e Rosangela entrano di fatto nell’amministrazione societaria.

Inizia di fatto il cambio generazionale che negli anni porterà Rosangela, Massimo, Lorella e come rappresentante della terza generazione Matteo a gestire l’azienda di famiglia.

Insieme andranno a ricoprire tutti i ruoli cardine quali la progettazione, la produzione e la commercializzazione.

Le scelte commerciali della nuova generazione si rivelano efficaci. La produzione storica viene affiancata dalla continua ricerca di tecniche e di nuovi prodotti come la ceramica, che permettono di ampliare la gamma di catene fatte a mano a catalogo intercettando un’ulteriore nicchia di mercato.

Nasce in questo modo l’esigenza di far evolvere ulteriormente l’azienda Ranzan Romeo Srl dando vita al marchio Ranzan Romeo